PRIMA SQUADRA: OTTIMO PUNTO CON IL PEDONA

PRIMA SQUADRA: OTTIMO PUNTO CON IL PEDONA
01/10/2018

Buon pareggio per l’Infernotto che nello scontro casalingo con il Pedona strappa un importante pareggio per 0 a 0 non demeritando di fronte ad una delle corazzate del girone.
Squadre che si affrontano mettendo in campo le loro qualità ovvero grande prestanza fisica abbinate a indiscusse capacità tecniche da parte della Pedona e ottima organizzazione di gioco e voglia di fare risultato per i padroni di casa dell’Infernotto.
Il primo tempo scivola via senza grosse emozioni con gioco che si sviluppa a centrocampo con buon ritmo e grande fisicità e con le rispettive difese che hanno il sopravvento sugli attacchi. Da segnalare nella prima frazione di gioco un palo esterno colpito da Pepino Igor con un gran colpo di testa su azione di calcio d’angolo e un goal giustamente annullato al 45’, sempre ad Igor Pepino, che insaccava di testa un cross dalla destra ma in posizione irregolare. Per quanto riguarda l’Infernotto non aveva chiare occasioni da goal ma buone trame non finalizzate all’ultimo per frenesia o imprecisone dell’ultimo passaggio.
La ripresa del gioco vedeva partire con veemenza la Pedona che caricava a testa bassa alla ricerca del goal, offensive sempre ben controllate dalla difesa si casa che non andava mai in affanno guidata dall’ottimo capitano Rostan. I tentativi della Pedona si chiudevano con tiri dalla lunga distanza che non impensierivano Gilli. Il canovaccio del secondo tempo era quello descritto con interventi anche ruvidi da parte degli ospiti non adeguatamente sanzionati dal direttore di gara. Condotta che faceva innervosire la gara facendogli perdere un po’ di ritmo e che sicuramente non giovava alla creazione di azioni da goal se non un paio di potenziai occasioni per parte non sfruttate a dovere dagli attacchi.
Dopo 7 minuti di recupero l’arbitro fischiava la fine dell’incontro sancendo la spartizione del bottino. Soddisfazione in casa Infernotto per l’ottima prestazione disputata e per il punto guadagnato al cospetto di una delle favorite per la vittoria finale. La prestazione sfoderata lascia ben sperare per il proseguo del campionato sperando che arrivi anche la prima vittoria.